Il Rock’n’roll, Red. RadioM
Il Rock’n’roll, Red. RadioM

“…il Rock’n’roll morirà entro Giugno…”

Con questa frase un giornalista del “Variety” annunciò la morte di uno dei generi musicali più amati e longevi della storia ed è con questo che la redazione RadioM vi da il benvenuto: vi parleremo di vari generi musicali e vi racconteremo curiosi aneddoti su di essi.

Oggi parleremo della musica Rock, che ha origine negli Stati Uniti e Nel Regno Unito tra gli anni 50 e 60.
A proposito di curiosità, sapevate che I Doors sono stati i primi a pubblicizzare l’uscita di un loro disco con un cartellone? O che I Nirvana sono stati cacciati dalla festa per l’uscita del loro nuovo disco “Nevermind” per essersi lanciati del cibo per gioco?
La musica rock è caratterizzata dall’ utilizzo di strumenti elettrici quali: chitarra elettrica, basso elettrico e Batteria.
Il Rock si può dividere in vari generi: Rock’n’roll, Hard Rock, Glam Rock, Jazz Rock, Garage Rock e molti altri che non staremo qui ad elencare.

Tra i gruppi più famosi ricordiamo: Led Zeppelin, Queen, AC/DC, Gun’n’Roses e molti altri che hanno scritto pezzi che hanno segnato la gioventù dei ragazzi degli anni 80.

La tradizione del rock vive anche attraverso artisti contemporanei come: Gli Imagine Dragons, I Twenty one Pilots, Tom Morello o i Passengers.
Ma ecco un altro aneddoto: sapevate che I ColdPlay si sono fatti ipnotizzare per scrivere alcune delle loro canzoni?

Ebbene si! Contrariamente ad alcuni gruppi che facevano uso di acidi per trarre ispirazione, i Coldplay preferirono farsi ipnotizzare per ottenere un diverso effetto.
Tra i pezzi rock più famosi dello scorso secolo troviamo: “Rebel rebel” di David Bowie, “Stairway to heaven” dei led zeppelin, “Wish you were here” dei Pink Floyd, “Bohemian Rhapsody” dei Queen e proprio con questi cominceremo…

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami