La Musica House, Red. The CrazyWorld
La Musica House, red. The CrazyWorld

…dopo aver ascoltato “Beat it” del mitico Micheal Jackson sempre qui in Radio Social Station con i The CrazyWorld ci addentriamo in un genere del tutto diverso.
C’è chi ne va matto, chi l’ascolta ininterrottamente, c’è chi la disprezza, forse perché non la comprende e si rifiuta di ascoltarla…

Di cosa si sta parlando?

Di musica house, naturalmente, una categoria oggi giorno molto amata dai giovani, un genere musicale appartenente alla “Electronic dance music”.

La nascita ufficiale del genere House si può far risalire al 1983, quando la casa discografica Imports Etc di Chicago iniziò a vendere dischi con la denominazione di musica “House”.
La musica House diventò molto popolare nella Grande Mela, infatti la prima House veniva suonata da una grande radio urbana, Radio Kiss FM.

In Europa la Musica House iniziò a diffondersi già dal 1986, poi successivamente in Inghilterra e naturalmente nella mitica IBIZA, già nota dai fine anni settanta per la sua vita notturna.

Il nuovo suono di Chicago si era diffuso in numerose discoteche come l’ Amnesia, dove veniva suonato in party all’aria aperta e accompagnato dall’assunzione di ecstasy.
Dall’ anno 1986 in poi incominciavano a nascere nuove miscele di suoni che aprivano la strada all’ Acid House, Deep House, Hip House, Tribal House, Ambient House, Progressive House ecc.
I Dj che hanno fatto innamorare i giovani d’oggi a questo genere musicale sono: David Guetta, Martin Garrix, Skrillex, Tiësto, Calvin Harris, Avicii, Marshmello e in ultimo, ma non per importanza, Afrojack.
E concludiamo con una celebre frase di Martin Garrix: “…Music is life. That’s why our hearts have beats”!
Ragazzi è arrivata l’ora di salutarci, vi mancheremo, lo sappiamo, ma state tranquilli il nostro lavoro qui non è finito…per il momento i The Crazyworld vi salutano con grande affetto e non possiamo non salutarci con la sua mitica canzone “ANIMALS”…

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami