Tempo di lettura: 2 minuti

Action for Depression, il progetto di cui vi abbiamo già parlato qui, ha assegnato le prime borse di studio all’ITES Galiani.

I giovani studenti hanno partecipato con un video documentario sul tema della depressione giovanile.

Il video documentario premiato con la borsa di studio si chiama “A volte basta poco” ed è opera degli studenti-videomaker Valeria De Rosa, Giusy Scaletti, Pasquale Brancato, Marco Yongmin Hu, Nunzia Gargiulo e Martina Bosso.

La premiazione

La cerimonia di premiazione si è svolta lo scorso 8 Ottobre alla presenza dell’Assessore della Regione Campania alla Formazione, Armida Filippelli, di Vincenzo Barretta, psichiatra e ideatore della campagna “Rotary Action for Depression”, dell’attrice e co-ideatrice della campagna, Veronica Mazza e del regista Domenico Di Frenna.

depression

I ragazzi sono stati premiati dalla Preside del loro Istituto, Antonella Barreca, che ha assegnato i riconoscimenti agli alunni insieme al dottor Barretta. 

I protagonisti

Abbiamo incontrato alcuni dei protagonisti di “A volte basta poco” che ci raccontano la loro esperienza e come la scuola sia un luogo in cui poter parlare di tutto, anche di depressione.

Gli studenti dell’Ites Galiani ci danno tanti spunti di riflessione e consigli utili sull’utilizzo responsabile ed educativo dei social network.

A volte bastano piccoli accorgimenti tra cui non dedicare troppo tempo ai social, non discriminare e non offendere gli altri , quindi il rispetto come valore fondamentale e segnalare immediatamente eventuali fenomeni illeciti.

Docente per un giorno

Abbiamo chiesto ad uno dei vincitori della borsa di studio cosa farebbe se fosse docente per un giorno, che argomento porterebbe in classe?

Se fossi docente per un giorno, parlerei di come può un alunno può conoscere e scoprire le sue potenzialità.

Penso che conoscerle e conoscersi possa aiutare noi studenti ad essere più efficaci a scuola e nella vita.

A volte basta poco

Chiudiamo la chiacchierata con un personalissimo “A volte basta poco” per ognuno dei protagonisti del video documentario dell’Ites Galiani

Basta poco per dire si,ci voglio provare!

Per far sentire ben accetto un nuovo compagno, un amico…basta un sorriso.

Nunzia Gargiulo

Mi basta poco per sentirmi felice, anche il sorriso di un amico, può cambiarmi la giornata

Valeria De Rosa

A volte basta un piccolo gesto per cambiare le cose, gesti apparentemente banali ma che fanno la differenza

Giusy Scaletti

Mi sono accorto che basta poco per aiutare un compagno a studiare a superare le sue difficoltà in quella materia

Marco Yongmin Hu

Naturalmente ci salutiamo con il nostro slogan #insiemesivalontano ed è quello che auguriamo ai ragazzi dell’Ites Galiani che con il loro impegno fanno la differenza e sono un esempio positivo per tutti.

Commenta con Facebook😉
×