Tempo di lettura: 2 minuti

La Notte Europea dei Ricercatori è una ‘Notte speciale’ dedicata alla scienza, con tanti eventi gratuiti per avvicinare i cittadini al mondo della ricerca.

La Notte dei Ricercatori è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea fin dal 2005 che coinvolge ogni anno migliaia di ricercatori e istituzioni di ricerca in tutti i paesi europei.

L’obiettivo

L’obiettivo è di creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante.


Gli eventi comprendono esperimenti e dimostrazioni scientifiche dal vivo, mostre e visite guidate, conferenze e seminari divulgativi, spettacoli e concerti.


L’Italia è uno dei paesi europei con il maggior numero di eventi sparsi sul territorio infatti sono 6 i progetti coinvolti: Ern-Apulia3, Leaf, Net, Sharper, SOCIETYrinascimento e Superscienceme

I progetti della Notte Europea dei Ricercatori

Il focus delle iniziative di Ern-Apulia3 sarà la narrazione del legame esistente tra ricerca e territorio, investigando le nuove conoscenze nei settori delle nanotecnologie, biotecnologie, medicina personalizzata, aerospazio, agroalimentare, biodiversità, materiali per la sostenibilità, dieta mediterranea e archeologia.

Il focus di Sharper è creare occasioni di coinvolgimento del pubblico per far conoscere il lavoro dei ricercatori e il suo impatto sociale, anche nel 2021 SHARPER porta l’attenzione verso il rapporto tra ricercatori e le sfide dei Sustainable Development Goals.

Il tema di Leaf è “Cura il futuro del pianeta” , dettata dalle urgenze del nostro tempo, delle sfide di oggi e di domani, come la pandemia di Covid-19 o il cambiamento climatico.

L’obiettivo di SOCIETYrinascimento è mostrare e dimostrare che dopo la cris la rinascita è possibile se cambiamo prospettiva e costruiamo una nuova alleanza tra umanità e natura.

Il progetto Net vuole unire ricercatori e società civile, istituzioni, associazioni, protagonisti del mondo della cultura e dell’arte e altre realtà che operano sul territorio.

SuperScienceMe invita tutte le generazioni alla conquista di quelle conoscenze che inducono ad un cambio di “rotta” nei comportamenti di ognuno per trasformare le sfide climatiche e ambientali in opportunità.

Facciamo insieme ai ricercatori il countdown in attesa di venerdi notte qui oppure commenta sulla pagina Facebook dell’evento qui

Commenta con Facebook😉
×