Playlist a pagamento su TikTok , stiamo parlando della nuova funzione chiamata Serie, disponibile sia sul mercato statunitense che su quello italiano.

    Questa funzione potrebbe offrire ai creator un nuovo modo, forse il più concreto finora, per guadagnare denaro attraverso i loro contenuti.

    Serie è essenzialmente una versione potenziata delle collezioni, già utilizzabili sul social network di ByteDance per raggruppare i video dello stesso creator su un tema specifico.

    La novità è che i video inclusi nelle Serie sono dietro a un paywall, il che significa che gli utenti devono pagare per accedere ai contenuti, in modo simile a come si paga per leggere alcuni articoli sui siti di informazione.

    Questa nuova funzione potrebbe rappresentare una svolta significativa per i creator di TikTok, consentendo loro di monetizzare meglio i loro contenuti.

    playlist tiktok

    Come funziona la Playlist su TikTok

    Ogni Serie può contenere fino a 80 video e ogni video può durare fino a 20 minuti.

    Questa è una importante novità introdotta da TikTok, che si sta muovendo sempre più nella direzione di YouTube, offrendo video più lunghi fino a 10 minuti e ora fino a 20 minuti.

    I creator possono decidere il costo delle loro Serie, che secondo alcune indiscrezioni potrebbe variare da 1 a 190 dollari.

    Non è ancora chiaro se il prezzo sarà per la Serie o per ogni video. I follower potranno acquistare l’accesso ai video tramite link messi in altri video dello stesso creator o dalla sua pagina iniziale.

    Non è ancora chiaro quanti soldi resteranno a TikTok e quanti andranno ai creator, è probabile che il modello di business sia simile a Patreon e OnlyFans, con una trattenuta del 30%. Tuttavia, i contenuti delle Serie devono rispettare le linee guida di TikTok.

    playlist tiktok

    Inizialmente, l’accesso alle Serie sarà limitato a un numero selezionato di creator. Tuttavia, i video lunghi 20 minuti sembrano essere una tendenza inevitabile per questo social network, che ha guadagnato la fama con le clip brevi e brevissime.

    Più i video sono interessanti, più le persone restano sulla piattaforma, che è l’obiettivo finale di qualsiasi social network.

    I trend di TikTok cambiano continuamente, ultimamente si parlava di de influencer, ovvero di quella tendenza a rifiutare tutti quei prodotti proposti dagli influencer che ogni giorno invadono le nostre home.

    Entra nel network Socialstation.it

    Resta aggiornato su tutte le nostre iniziative e novità.

    Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

    Continua a leggere gli articoli che abbiamo scelto per te: